GUIDA TURISTICA DI VIAGGIO: DORMIRE, MANGIARE, FARE E VEDERE IN MONFERRATO (PIEMONTE), ITALIA

Monferrato guida turistica viaggio piemonte italia dormire mangiare fare vedere consigli utili francinesplaceblog

Leggete questa guida turistica di viaggio per scoprire dove dormire e mangiare e cosa fare e visitare in Monferrato (Piemonte), Italia.

Se state progettando di passare dei giorni in Monferrato (Piemonte), ecco alcuni consigli su cosa potete fare una volta lì per scoprire e godervi questo luogo meraviglioso, perfetto per le vostre vacanze.

La scorsa Estate ho passato cinque giorni in Monferrato con un’amica. Ci siamo godute questa piccola vacanza e abbiamo scoperto diversi posti davvero buoni per il cibo, il vino, il relax e delle gite. Ecco le migliori che mi sono annotata per voi durante i nostri giri! Continuate a leggere per scoprire dove dormire e mangiare e cosa fare e vedere in Monferrato (Piemonte), Italia!

***
Dormire:

Noi abbiamo soggiornato alla Cascina Intersenga, un agriturismo incantevole con camere o appartamenti sulle colline di Vignale Monferrato. I proprietari sono gentili e l’atmosfera è rilassata e amichevole. La cascina produce vino biologico che potete acquistare e la vista dalla piscina è semplicemente impagabile, specialmente al tramonto. Il nostro appartamento era grande e confortevole, con un bel terrazzo che dava sul giardino e l’area piscina dove ci siamo godute meravigliose cene casalinghe sotto le stelle.

Mangiare:

  • Storico Pastificio Rondano, Moncalvo: provate assolutamente gli agnolotti ai tre arrosti, il ragù bianco, le torte salate e il semolino dolce (una scoperta meravigliosa). Per tutto questo, in porzioni abbondanti per due persone abbiamo speso circa 30 €.
  • Bar chiuso, Moleto: un luogo magico che merita una tappa. Cibo buono, atmosfera da festa di paese e musica dal vivo. Noi avevamo ordinato pane e salame (salame intero, non so se mi spiego), polpette della nonna e bottiglia di Barbera di produzione loro, spendendo in tutto circa 30 €.
  • La Salinera, Grinzane Cavour: un bar trattoria esteticamente come ce ne sono tanti, ma il loro panino con crudo locale, il vitello tonnato e il dolce Bonet bianco valgono davvero la sosta. Abbiamo speso meno di 30 € in due e la vista, mangiando all’aperto, è davvero stupenda.
  • Dietro l’angolo, Asti: una gastronomia dove si può anche pranzare o cenare. La formula è semplice: scegli ciò che vuoi mangiare tra le proposte del giorno, ti apparecchi la tavola e aspetti che sia pronto. Ci sono primi freschi da abbinare a sughi, noi abbiamo preso agnolotti con ragù di cinghiale, frittatine, mozzarella in carrozza, tomino bardato, fiori di zucca e un litro di vino rosso discreto…il tutto per poco più di 30 € in due, con porzioni abbondanti e davvero buone.
  • Il Buon Gusto, Nizza Monferrato: una pasticceria che colpisce per la varietà di baci dama, preparati nei gusti più particolari; da quelli classici alla nocciola, ma anche al cioccolato, limoncello, pistacchio, arancia…oltre a tante altre offerte di pasticceria. Noi abbiamo preso un sacchetto misto con ogni tipo di bacio di dama spendendo poco più di 10 €.
  • Macelleria Vittorio e Loredana, Nizza Monferrato: questo posto è uno dei miei preferiti. Una macelleria vecchio stile, con tanto di insegna originale, che offre tante specialità del luogo di qualità eccellente. Noi abbiamo acquistato, per una cena da preparare in appartamento, la tartare di Fassona piemontese già condita, le  polpettine ed il formaggio Castelmagno, in quantità abbondanti e spendendo circa 20 €. Tutto eccellente.
  • Frolla 89, Nizza Monferrato: se volete godervi un aperitivo nell’incantevole piazza Martiri, questo è il posto giusto. Due calici di vino e tanti, tanti stuzzichini per meno di 10 € in due.
  • Gulliver market, Vignale Monferrato: in questa catena di market si trovano prodotti piemontesi di qualità, tra cui la fantastica salsiccia di Bra (salsiccia di manzo da mangiare cruda, provare per capire) e tanti vini delle cantine locali. Un punto vendita è a Vignale, a un minuto di distanza dalla Cascina Intersenga, quindi prima di ripartire abbiamo fatto scorte!
  • Non dimenticate di visitare le cantine della zona, ne troverete tantissime lungo praticamente ogni strada che collega i diversi comuni.

Vedere e fare:

  • Passate almeno una giornata nell’area piscina della Cascina Intersenga, ammirando il paesaggio splendido che avete di fronte, magari con dello Chardonnay freddo ed un libro. Questa è vita!
  • Grazzano Badoglio: un’incantevole passeggiata tra le vigne fino a raggiungere la panchina gigante nascosta.
  • Vignale Monferrato: un piccolo borgo sulla collina con una vista mozzafiato.
  • Casale Monferrato: una cittadina con un centro davvero molto bello, ricco di locali e negozi, perfetto per una serata fuori.
  • Nizza Monferrato: una cittadina davvero graziosa, il centro è pieno di negozi antichi con bellissime insegne vintage, perfetti per acquistare prodotti locali di qualità.
  • Moncalvo: un borgo arroccato sulla collina, con un bel centro storico perfetto per una passeggiata rilassata e shopping culinario (ovviamente!).

Gite:

  • Asti: la città famosa per il suo splendido centro storico; visitate piazza Piemonte, piazza San Secondo, piazza Roma, corso Alfieri…sono tutti luoghi ricchi di edifici storici, angolini meravigliosi da scoprire, ristoranti e locali per fare un po’ di vita sociale e buttarsi nella movida del posto.
  • A circa un’ora e mezza da Vignale Monferrato c’è il territorio delle Langhe e Roero: questo vale davvero un viaggio per i suoi paesaggi meravigliosi, le sue vigne ordinate una dietro l’altra, i suoi borghi. Noi abbiamo visitato Barolo, a mio parere uno dei borghi più belli della zona, famoso per il suo vino, La Morra con la vista più bella in assoluto e Grinzane Cavour, con il suo castello e giardino. Il mio personale consiglio è di visitare questi luoghi al mattino (se state pianificando un soggiorno d’Estate), quando fa caldo ma non tanto quanto nelle ore pomeridiane, così da godervi il pomeriggio ed il tramonto in piscina. Beatitudine!

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog cascina intersenga review monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog cascina intersenga

Cascina Intersenga

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog vineyards

Grazzano Badoglio

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog bar chiuso review

Bar Chiuso

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog la morra view monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog la morra panorama

La Morra

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog barolo

Barolo

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog grinzane cavour langhe monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog langhe monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog grinzane cavour

Grinzane Cavour

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog salsiccia di bra

Salsiccia di Bra

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog agnolotti rondano moncalvo

Agnolotti ai tre ragù (Storico Pastificio Rondano)

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog asti monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog asti

Asti

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog macelleria vittorio nizza

Macelleria Vittorio e Loredana

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog buon gusto nizza

Il Buon Gusto

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog nizza

Nizza Monferrato

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog tartare macelleria vittorio

Tartare (Macelleria Vittorio e Loredana)

monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog vignale monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog monferrato travel guide piemonte italy piedmont tips eat see do guida viaggio vedere mangiare fare turismo tourism trip francinesplaceblog vignale

Spero abbiate trovato questa guida su dove dormire e mangiare e cosa fare e vedere in Monferrato (Piemonte), Italia, ricca di consigli utili e spunti interessanti! Sentitevi liberi di scrivermi cosa ne pensate!

Piaciuto il post? Condividetelo su Pinterest!

monferrato guida turistica viaggio dormire mangiare fare vedere

Never Miss A Post!

Signup for our newsletter and get notified when fresh content is up!